Roma – Atletico per l’esordio in Champions League

In Eventi Sportivi
roma - atletico

In vista di Roma – Atletico, gara di esordio in Champions League in programma martedì allo stadio Olimpico, Eusebio di Francesco non ha potuto testare la condizione dei suoi contro la Sampdoria, a causa del rinvio per il maltempo che ha colpito il capoluogo ligure.

Certo, questo rappresenta per i giallorossi anche un’opportunità in più di non sprecare preziose energie fisiche e mentali e di preparare con maggiore tranquillità la gara, ma in un momento di certezze non ancora solide, un test probante come quello contro la lanciatissima Sampdoria di Giampaolo avrebbe fatto probabilmente comodo.

Non è stato un avvio sfolgorante quello della Roma, con una vittoria sofferta alla prima giornata, seppur su un campo complicato come quello dell’Atalanta e una sconfitta in casa contro l’Inter dell’ex Spalletti. Il lavoro ed i grattacapi per  Di Francesco non mancano con un assetto ancora da perfezionare, soprattutto in avanti, dove la partenza di Salah al momento rappresenta un fardello piuttosto pesante da gestire.

Le accelerazioni dell’egiziano, la sua capacità di assist e l’apporto in termini di gol non sono infatti così facilmente sostituibili, anche se Monchi ha concluso da poco il colpo Schick, l’acquisto più costoso della storia giallorossa.

Nuovo acquisto che si è però già fermato ai box a causa di un risentimento muscolare e che certamente non sarà presente al debutto in Champions. Qualche dubbio anche sull’adattabilità del ceco nel tridente romanista, ma al momento le problematiche dell’ex Sampdoria sono altre.

Al di la di quello che è attualmente la condizione della Roma, non bisogna dimenticare che l’avversario non sarà esattamente dei più morbidi. L’Atletico non ha avuto certamente un avvio di stagione spumeggiante, a parte il largo successo con il Las Palmas, ma la squadra del Cholo Simeone è sempre uno dei peggiori avversari affrontabili in Champions, soprattutto con un squadra propositiva come la Roma.

I colchoneros sono grandi distruttori del gioco altrui, una squadra arcigna, rognosa, ma con stoccatori che sono in grado di colpire in qualunque momento, come Griezmann e Torres.

Il via alla stagione Champions dei giallorossi è previsto per le 20.45 allo stadio Olimpico

You may also read!

nek max renga

Nek Max Renga, a Gennaio parte il Tour

E’ sempre molto interessante osservare nuove collaborazioni tra i cantanti, se ne sono viste alcune interessantissime anche nel recente

Read More...
bob dylan in italia

Ad Aprile 2018, torna Bob Dylan in Italia

Quante volte la parola leggenda accostata ad un artista viene utilizzata a sproposito? Non è certamente il caso di Robert

Read More...
panariello sotto l'albero

Panariello sotto l’Albero, approda a Livorno

Sono passati due anni dal successo dell’ultima edizione di “Panariello sotto l’Albero”, che riempì il Modigliano Forum di Livorno.

Read More...

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Mobile Sliding Menu