Giro d’Italia, la battaglia si scatena sulle Dolomiti

In Eventi Sportivi
Giro d'Italia

L’edizione del centenario, si sta rivelando una delle più interessanti degli ultimi anni. E’ un Giro d’Italia combattuto, che vede tre corridori in splendida forma, che stanno dando vita ad una grande battaglia per arrivare in rosa a Milano.

Ovviamente in questo momento è il leader della corsa Tom Dumoulin a godere dei favori del pronostico, non tanto per la prima posizione in classifica generale, quanto per come l’olandese ha saputo assorbire il problema intestinale che gli è costato oltre due minuti nella prima tappa alpina e per il jolly che si potrà giocare con l’ultima cronometro, specialità dove Dumoulin non ha avversari.

Ecco perché le tappe di oggi e domani saranno determinanti per i due sfidanti, un Nairo Quintana ed un Vincenzo Nibali fin qui brillati ed in grande forma, ma che se vorranno provare a strappare la maglia rosa a Dumoulin, dovranno attaccare e possibilmente staccare decisamente l’olandese, proprio in virtù del fatto che a cronometro certamente subiranno.

La tappa di oggi, la San Candido – Piancavallo offre la possibilità ai due inseguitori di sferrare l’attacco vincente. Saranno 191 km con 3 gran premi della montagna, di cui l’ultimo proprio sull’arrivo di Piancavallo.

E’ sull’ultima salita che verosimilmente si giocherà questo Giro d’Italia, 15 km di strappo con una pendenza media del 7,3% con punte del 14%, in grado di spezzare le gambe a chiunque.

E’ la salita sulla quale Marco Pantani raccolse una delle sue più belle vittorie nel 1998, è la salita sulla quale Nibali e Quintana si dovranno giocare le ultime carte per scalzare Dumoulin dal primo posto.

E’ altrettanto vero che questo Giro d’Italia propone un’altra tappa alpina, prima della crono, con 3 gran premi della montagna, ma pare una tappa maggiormente amministrabile da un passista come Dumoulin, che potrà far lavorare meglio la squadra e gestire al meglio gli ultimi 15 km pianeggianti.

Quello di oggi è quindi l’ultimo arrivo in salita del Giro d’Italia, l’ultima chiamata per Nibali e Quintana per riscrivere la storia della centesima edizione.

You may also read!

concerti di Norah Jones

Ad Aprile due concerti di Norah Jones in Italia

A soli 24 anni, Norah Jones toccava il record di 5 premi in una sola edizione dei Grammy Awards,

Read More...
idays 2018

Dal 21 Giugno parte l’iDays 2018

Giugno 2018 si annuncia come il mese più denso per quanto riguarda il panorama musicale del nostro Paese. Dal

Read More...
concerti negramaro 2018

Concerti Negramaro 2018, si parte a Giugno

Concerti Negramaro 2018, 6 date tra Giugno e Luglio Si chiamerà Amore che Torni Tour Stadi 2018, la serie di

Read More...

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Mobile Sliding Menu