6 Ottobre qualificazioni mondiali, Italia – Macedonia

In Eventi Sportivi
italia - macedonia

“Stadio Olimpico-Grande Torino” di Torino venerdì 6 ottobre alle ore 20,45 Italia – Macedonia

Il confronto del 2 Settembre contro la Spagna, ha definitivamente certificato ciò che tutti fin dal sorteggio più o meno si attendevano: per raggiungere i mondiali del 2018 sarà necessario passare per i play-off.

Certamente però, la sconfitta con gli iberici non è stata indolore e non è stata ancora completamente metabolizzata. Il CT Ventura, come da migliore tradizione italica, è finito sul banco degli imputati, a causa di alcune scelte definite piuttosto avventate: dal modulo 4-2-4 utilizzato da nessuna squadra del campionato italiano, agli interpreti scelti dal tecnico, di cui diversi fuori ruolo e con Spinazzola titolare pur non avendo neanche un minuto giocato con l’Atalanta.

Il rovescio della Juventus con il Barcellona in Champions League, ha ridato però fiato al CT, che ha messo in evidenza come vi sia un gap qualitativo tra il calcio spagnolo e quello italiano, dimenticando però che i bianconeri pochi mesi fa avevano eliminato proprio il Barcellona dalla massima competizione per club. Una dichiarazione che sa un po’ di scusa quindi, anche se certamente una differenza c’è pur essendo forzato il paragone tra club.

Ma ormai gli azzurri devono guardare avanti, cercando di concludere bene il girone per evitare incroci pericolosi ed avversari più ostici, anche se il ventaglio di possibilità che si prospettano sono tutte ampiamente alla portata degli uomini di Ventura.

Prossima avversaria dell’Italia sarà la Macedonia, che all’andata riuscì a segnare due reti agli azzurri che comunque si portarono a casa i tre punti. Il risultato non dovrebbe essere in discussione, vista la diversa caratura, ci sarà da vedere se Ventura vorrà proseguire sulla strada iniziata in terra iberica o disegnare una formazione più accorta e soprattutto con gli uomini giusti ai posti giusti.

Certamente il 4-2-4 è stato varato anche per permettere di schierare contemporaneamente Insigne, Belotti ed Immobile, ma il napoletano esterno del centrocampo a 4 è parso veramente troppo sacrificato e quindi è probabile che poi Ventura debba fare delle scelte, anche dolorose (ma è lì per quello), virando verso un 4-3-3 o un 3-5-2, moduli più adatti agli uomini a disposizione.

Italia – Macedonia si giocherà allo Stadio Grande Torino venerdì 6 Ottobre

You may also read!

nek max renga

Nek Max Renga, a Gennaio parte il Tour

E’ sempre molto interessante osservare nuove collaborazioni tra i cantanti, se ne sono viste alcune interessantissime anche nel recente

Read More...
bob dylan in italia

Ad Aprile 2018, torna Bob Dylan in Italia

Quante volte la parola leggenda accostata ad un artista viene utilizzata a sproposito? Non è certamente il caso di Robert

Read More...
panariello sotto l'albero

Panariello sotto l’Albero, approda a Livorno

Sono passati due anni dal successo dell’ultima edizione di “Panariello sotto l’Albero”, che riempì il Modigliano Forum di Livorno.

Read More...

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Mobile Sliding Menu